22 maggio: Batarò per il pranzo di Fattorie aperte

Pranzo in cantina con i batarò piacentini

Quale miglior occasione di stare insieme se non a tavola? Allora riunite amici e familiari e venite a pranzo in cantina con noi! Domenica 22 maggio vi aspettiamo per trascorrere una giornata insieme e farvi gustare i sapori del nostro territorio: le colline piacentine.

Prepareremo per voi i Batarò (da pronunciare con la “o” chiusa), una specie di panino cotto nel forno a legna tipico della tradizione in Val Tidone. L’impasto dei Batarò è simile a quello della pizza con in più una piccola parte di farina di mais che li rende croccantini fuori e teneri dentro. Il Batarò è ovale e lungo, sottile per una cottura veloce che tradizionalmente avviene nel forno a legna ed è solitamente farcito con pancetta piacentina e zola.

Il tutto in abbinamento ai nostri vini, nel rispetto della tradizione!

Questa è anche la giornata in cui l’azienda aderisce al progetto “Fattorie Aperte”; saremo ben lieti di accogliere chi arriverà da tale percorso, presentando l’azienda e proponendo anche solo la semplice degustazione dei vini senza pranzo.

PROGRAMMA

Ore 11 ritrovo in azienda
Ore 11.30 piccola escursione in vigneto per chi vuole fare una passeggiatina
Ore 12.30 pranzo in cantina con cottura Batarò sull’aia nel forno a legna

COSTO pranzo: adulti 18€, bimbi dai 4 ai 10 anni 8€.

Prenotazione obbligatoria entro venerdì 20 Maggio.


Richiedi maggiori informazioni su questo appuntamento o prenota la tua partecipazione

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto
    Vivi il Vino:

    Il tuo messaggio